Il Rebhirthing

©2019 Deva Hasyo & Dharma

“Il respiro è il ponte che collega la vita alla coscienza,che unisce il corpo ai nostri pensieri.Ogni volta che la vostra mente si disperde,utilizzate il respiro come mezzo per prendere di nuovo in mano la vostra mente”
(Thich Nhat Hanh)

La parola Rebirthing letteralmente tradotta significa “rinascita”. Si parte infatti dal concetto che la nascita è per ogni essere umano un evento traumatico che ne influenza lo sviluppo; il Rebirthing si offre quindi come uno strumento di consapevolezza, di gestione e di rinnovamento, in grado di far “rinascere” la persona ad una vita maggiormente consapevole.

Il Rebirthing è di per sé un metodo semplice per riattivare l’energia vitale, attraverso un ritmo di respiro semplice, rilassato, facile e connesso, cioè senza pause e ritenzione del respiro; in questo modo di crea una respirazione che carica l’organismo di energia vitale oltre che di ossigeno.

Il Rebirthing è anche occasione per conoscere il modo in cui respiriamo e per educare la respirazione affinché risulti il più possibile aperta e libera; da un punto di vista fisiologico ciò permette di rigenerare al meglio il nostro corpo, liberando gola e petto da tensioni e rigidità e favorendo al contempo l’eliminazione delle tossine.

Il Rebirthing si offre quindi come valido strumento di autoanalisi e di crescita personale che può essere facilmente utilizzato in sinergia con altre metodologie di lavoro; conoscere ed educare la propria respirazione costituisce infatti una base di valore per migliorare l’efficacia di numerose altre tecniche emozionali e corporee.

©2019 Deva Hasyo & Dharma