Il concepimento

Al momento del concepimento siamo una sola cellula, che in realtà è la combinazione di due cellule – spermatozoo e uovo – che si uniscono.
 
Quando queste due cellule si trovano e si fondono, si posano nella Quiete dell’unità, come ad onorare Il lungo viaggio che hanno appena intrapreso per diventare una sola cellula. Questa fase di riposo dura circa 20 giorni. Qui digeriamo e integriamo la nostra esperienza e ci riposiamo nell’intelligenza primaria che in questo momento ci forma e ci contiene e che è presente per tutta la nostra vita.
 

Entriamo nella vita come esseri senzienti, diventiamo embrioni senzienti e cominciamo un lungo periodo immersi nell’inconscio dei nostri genitori. Al momento dell’arrivo, possiamo ancora essere rientrati al luogo da cui siamo venuti, il cosmo, il divino, ho la creazione. Possiamo aver bisogno di tempo per starci in questa nuova vita.

Tratto dal libro “Le basi della biodinamica craniosacrale” di Franklyn Sills

DOve SIamo

Via Quintavalla 20
43044 Collecchio (PR)

I NOSTRI RECAPITI

Andrea Ditadi:   3292656801

T. Matteo Fanti: 3283438771

Scroll to Top